EGEA TEST

Ai fini della gestazione, gioca un ruolo fondamentale la recettività endometriale. Un endometrio si definisce recettivo quando è pronto per l’impianto dell’embrione. L’EGEA test è   un test che ha l’obiettivo di “fotografare” ed eventualmente correggere la recettività dell’endometrio (modulando la terapia farmacologica ormonale e immunitaria) affinché il transfer avvenga nelle migliori condizioni possibili, aumentando quindi le probabilità di gravidanza per la donna, indipendentemente dall’età. Normalmente l’endometrio subisce grandi cambiamenti nelle fasi del ciclo mestruale a causa delle variazioni ormonali, ma oggi, grazie ad una biopsia endometriale, è possibile identificare un profilo di espressione di alcune proteine. In caso di alterazione è possibile eseguire terapie atte a correggere il “difetto” per ottenere un endometrio il più perfetto possibile.